L'esercitazione Readiness SERM-ex 2019 si è conclusa il 13 aprile con l'inaugurazione del polo addestrativo della International Training School in Seismic Emergency Response Management  (SERM Academy) di Portis Vecchio di Venzone. Al taglio del nastro erano presenti il direttore della Protezione Civile Regionale FVG, arch. Amedeo Aristei, il Comandante Regionale FVG dei Vigili del Fuoco, ing. Eros Mannino, il direttore del Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura dell'Università degli Studi di Udine, prof. Marco Petti, il Presidente dell'Associazione dei Comuni terremotati e dei Sindaci della Ricostruzione del Friuli, Loris Cargnielutti, e il prof. Stefano Grimaz, direttore della Cattedra UNESCO in Sicurezza Intersettoriale per la Riduzione dei rischi di disastro e la Resilienza, SPRINT-Lab, Università degli Studi di Udine.

Il gruppo Sprint dell'Università di Udine ha progettato, in collaborazione con il museo Tiere Motus di Venzone, un percorso didattico e divulgativo per tecnici e non. Sono stati realizzati dei pannelli informativi con didascalie illustrative dei quadri di danneggiamento provocati dal sisma del 1976 e di descrizione delle opere provvisionali realizzate durante le esercitazioni SERM-ex. Il percorso rappresenta una sezione 'a cielo aperto' del Museo Tiere Motus.