ARMONIA

Il progetto ARMONIA mira a stringere la collaborazione tra istituti di protezione civile e prevede lo sviluppo una strategia transfrontaliera nella gestione di rischi naturali.

Lo sviluppo di protocolli comuni permette la pianificazione congiunta e l’implementazione di azioni armonizzate per accelerare e facilitare le operazioni di salvataggio. I partner svilupperanno un innovativo sistema di monitoraggio, esteso anche ad edifici strategici, che fornirà informazioni fondamentali per rapidi e mirati interventi al verificarsi di un terremoto.

La realizzazione di protocolli comuni per la formazione e di esercitazioni congiunte dei volontari della protezione civile e dei cittadini aiuterà a migliorare la coordinazione degli interventi transfrontalieri e di rapide azioni di emergenza.

Beneficiari:

  • Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS
  • Università degli Studi di Udine
  • Università degli Studi di Trieste
  • Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Protezione civile della Regione
  • Regione del Veneto - Direzione Protezione Civile e Polizia Locale
  • Zentralanstalt für Meteorologie und Geodynamik (ZAMG)
  • Universität Innsbruck.

Altri partner associati:

  • Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile
  • Agenzia per la Protezione Civile - Provincia autonoma di Bolzano
  • Ufficio Geologia e Prove Materiali - Provincia autonoma di Bolzano

Il finanziamento totale del progetto è 1.125.975,00 €
Il finanziamento per l’Università degli Studi di Udine è 152.100,00 €